Website Cookies

We use cookies to make your experience better. Learn more on how here

Accept

La pneumatica: Il cuore pulsante della nostra soluzione robotica

Tom AldenNel video esplicativo, Tom Alden ci spiega perché il sistema pneumatico è il cuore della nostra soluzione. 

Il sistema pneumatico è l’elemento chiave dei nostri robot dedicati alla raccolta dei rifiuti. Se il tubo fosse continuamente intasato di oggetti o il terminale troppo fragile per garantire un funzionamento 24 ore su 24 senza guasti, non sarebbe adatto allo scopo. Con un sistema sufficientemente robusto, che permetta il prelievo di rifiuti misti in condizioni svantaggiose e su linee piuttosto sporche, si possono garantire alti livelli di efficienza e continuità di prelievo. Recycleye Robotics è stato sviluppato tenendo conto di questo aspetto, che ha permesso alla nostra soluzione di supportare i centri di selezione in tutta Europa migliorando la loro capacità di raccolta dei rifiuti. 

La prima caratteristica del sistema pneumatico di Recycleye Robotics che lo distingue dalla concorrenza è l’estrema robustezza della ventosa, che le consente di operare in condizioni avverse per lunghi periodi di tempo. 

Il sistema di Recycleye Robotics funziona con l’aria compressa, che viene utilizzata per aspirare il materiale da prelevare dal flusso dei rifiuti, prima di soffiare l’articolo nel cassonetto corretto, consentendo al robot di smistare i materiali a seconda delle loro diverse classi di appartenenza. La ventosa in silicone – che il sistema utilizza per prelevare e sparare gli oggetti sul nastro – è stata progettata specificamente per i materiali riciclati misti secchi, dopo essere stata adattata in seguito a test rigorosi durante allo sviluppo del prodotto. 

L’adattatore terminale è in grado di fare presa sull’oggetto da prelevare, indipendentemente dalla sua forma, garantendone il prelievo. Il sistema può quindi rimuovere ogni oggetto dal flusso dei rifiuti sparando aria compressa per smistarlo nel contenitore corretto. Testata nelle condizioni più difficili nei vari centri di selezione con i quali stiamo collaborando, la ventosa è in grado di prelevare i materiali target da un flusso di rifiuti, anche se questi sono polverosi o parzialmente sovrapposti tra loro. 

Inoltre, il resistente materiale in silicone utilizzato per la pinza fa sì che, a seconda delle condizioni, possa durare per settimane. Quando è necessaria una sostituzione, il processo di rimozione della vecchia pinza e di installazione di quella nuova richiede pochi minuti e può essere compiuto durante i tempi di inattività dell’impianto. 

In seguito ai feedback di alcuni clienti, la ventosa è stata sottoposta a un restyling che ha interessato la forma ed il materiale della stessa, rendendo infine Recycleye Robotics una soluzione ancora più robusta per il prelievo di RSU. La soluzione è costruita per l’uso, e la robustezza del sistema è stata citata da Bryson Recycling nel nostro recente studio di caso. 

recycleye robot action shot 2

“L’ugello è stato adattato da Recycleye in base al nostro feedback ed ora garantisce un ciclo di vita molto più lungo, generalmente di circa un mese ad oltre 20.000 prelievi al giorno” – Jarek Stanislawek, Engineering Manager di Bryson Recycling. 

La natura del sistema fa sì che l’efficacia di Recycleye Robotics non abbia eguali nel settore dei robot AI per i rifiuti. 

Grazie alla funzionalità “pick-rotate-shoot” che il robot a 6 assi offre, si risparmia tempo nei movimenti avanti e indietro verso il cassonetto. A differenza del robot “delta”, che deve spostarsi quasi direttamente sopra il bidone per far cadere un articolo, il robot a 6 assi ha un percorso di prelievo notevolmente ridotto, e può essenzialmente compiere lo stesso lavoro permanendo in uno spazio decisamente inferiore. 

Infine, i tubi utilizzati per il nostro sistema pneumatico sono larghi e molto flessibili. Ciò consente alla polvere e ai piccoli oggetti di passare fino al filtro, evitando inutili intasamenti che altrimenti impedirebbero alle nostre unità di funzionare correttamente. Inoltre, come parte del nostro pacchetto di abbonamento e garanzia, il sistema viene fornito con insieme a un vasto set di filtri e ventose di ricambio, che in caso di necessità garantiscono in pochi minuti il ripristino delle funzionalità del sistema. 

In sintesi, Recycleye Robotics è stato sviluppato tenendo conto delle diverse condizioni e composizione dei materiali trattati dagli impianti di selezione e riciclo. Il sistema è stato concepito per la selezione di rifiuti solidi urbani e riteniamo che la robustezza del robot lo renda la soluzione più efficace ed affidabile. 

News - Italiano

Iren e Recycleye: una nuova partnership finalizzata all’installazione di sistemi di analisi composizionale dei rifiuti

Recycleye ha avviato una partnership con il Gruppo Iren finalizzata all’installazione di sei sistemi di intelligenza artificiale per l’analisi composizionale dei materiali….

READ POST
News - Italiano

Messinaservizi innova con il robot Recycleye

Messinaservizi Bene Comune e Recycleye hanno oggi dato il via ad una collaborazione finalizzata all’installazione presso il proprio centro di selezione di un robot per la selezione dei rifiuti gestito dall’intelligenza artificiale, il primo del suo genere in Sicilia….

READ POST
News - Italiano

Urbaser e Recycleye annunciano il primo investimento per la raccolta differenziata AI in Spagna.

Urbaser, leader mondiale nelle soluzioni ambientali, ha annunciato oggi un investimento nella tecnologia di selezione automatizzata grazie ad un robot per la raccolta dei rifiuti dotato di intelligenza artificiale. La tecnologia, che sarà installata ad Algimia, Valencia entro il primo semestre del 2024, è fornita dal produttore britannico Recycleye. Il robot, che utilizza la visione…

READ POST